Fiorai abusivi (e urlanti) in centro, subito sgomberati dalla Polizia Locale

Si erano posizionati in via Vittorio Veneto, urlando l'imperdibile offerta di mazzi di fiori a 3 euro ma invece di attirare i clienti hanno attirato le forze dell'ordine

fioraio abusivo

Fiorai abusivi e urlanti in pieno centro a Varese questa mattina, mercoledì. Si erano posizionati con un camioncino in via Vittorio Veneto, a Varese, proprio davanti alla sede di Ubi Banca a vendere abusivamente mazzi di fiori a 3 euro.

Il loro metodo di vendita, basato sulle urla da mercato, ha attirto l’attenzione di molte persone che però non si sono fatte ingolosire dall’offerta ma hanno chiamato la Polizia Locale che è subito intervenuta e ha sgomberato la coppia di venditori abusivi.

Tra le persone che hanno segnalato c’era anche l’ex-consigliere regionale di Forza Italia, Luca Marsico, che li ha anche fotografati e denunciati sulla sua pagina facebook.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore