Galli e Bianchi in tour tra le imprese del Varesotto

Il Sottosegretario allo Sviluppo Economico e il segretario della Lega provinciale hanno cominciato questa serie di visite da quattro delle aziende simboliche della provincia di Varese

enoplastic

I deputati varesini Dario Galli e Matteo Bianchi hanno cominciato un tour tra le imprese del Varesotto.

Il Sottosegretario allo Sviluppo Economico e il segretario della Lega provinciale hanno cominciato questa serie di visite da quattro delle aziende simboliche della provincia di Varese.

La visita è iniziata dalla Enoplastic di Bodio Lomnago. Successivamente i due esponenti leghisti hanno visitato la Ficep di Gazzada, storica azienda presente anche in altri comuni della provincia e la Tecniplast di Buguggiate. Nel tardo pomeriggio si recheranno anche nella sede di Eolo a Busto Arsizio.

“La Lombardia è la prima regione in Europa a livello economico e di forza imprenditoriale – hanno spiegato i due leghisti -. E uno degli obiettivi primari del nostro Governo è ascoltare le esigenze delle imprese di tutti i nostri territori e aiutare il loro sviluppo, per rimanere e diventare sempre più competitivi e creare nuove opportunità di lavoro”.

“È necessario quindi tenere un rapporto stretto con il territorio. Inoltre, abbiamo l’esigenza di conoscere a fondo le realtà produttive, capire quali siano i modelli vincenti e soprattutto raccogliere le priorità dagli imprenditori, in questo momento che stiamo costruendo l’architettura degli interventi che dovranno essere realizzati nei prossimi tempi”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore