Una giornata di sciopero per i dipendenti della Navigazione Lago di Lugano

I dipendenti hanno proclamato un'intera giornata di sciopero per protestare contro il mancato accordo sulla parte salariale della contrattazione in atto

navigazione lago maggiore lugano

Non si naviga oggi fino alle 18 sulle acque svizzere del Lago Maggiore. I dipendenti dell’ex Società di navigazione Lago Maggiore (ora Navigazione Lago di Lugano) hanno infatti indetto una giornata di sciopero per protestare contro la «situazione di completa chiusura» della società sulla parte salariale della contrattazione in atto.

Lo sciopero, partito questa mattina alle 8.50, permetterà comunque le corse del tardo pomeriggio, quelle che utilizzano i frontalieri per fare ritorno a casa.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore