Grave incidente sul lavoro in A2: morti due operai italiani

Una struttura in legno larga 10 metri si è staccata e ha travolto i due operai. Inutili i soccorsi

Avarie

Gravissimo incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi nel Bellinzonese.

Poco prima delle 13.30, a Camorino, nel cantiere aperto sulla A2 per la posa di ripari fonici, due operai italiani sono morti travolti da una pesante struttura in legno che stavano fisssando.

Durante le operazioni di montaggio, un cassero in legno, largo 10 metri e alto 2.5 metri, è caduto colpendo i due operai. Si tratta di un 36enne cittadino italiano soggiornante in Riviera e di un 25enne cittadino italiano soggiornante nel Bellinzonese.

Nonostante i tentativi di rianimazione, sono deceduti a causa delle gravi ferite riportate. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona e della Rega. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team Ticino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore