Inizia da Cesate il cammino dell’ambiziosa Caronnese

Lo stato maggiore rossoblu ha accolto i giocatori e lo staff tecnico completamente rinnovato. Pronte le date delle amichevoli

Presentazione SC Caronnese 2018 2019

Una delle grandi protagoniste degli ultimi anni in Serie D, la Caronnese, ha iniziato quest’oggi a Cesate i lavori in vista della stagione 2018-19. L’ambiziosa società rossoblu del presidente Augusto Reina vuole proseguire sulla strada tracciata lo scorso anno (dopo cioè la rinuncia al ripescaggio in C), che prevede di raggiungere gradualmente la promozione nella categoria superiore.

Nel giorno della presentazione Reina è stato accompagnato dallo stato maggiore della Caronnese: i vicepresidenti Giuseppe Pirola, Pierluigi Galli e Angelo Volontè, l’ad Roberto Fici e il dg Luca Vannini.

Presentazione SC Caronnese 2018 2019

Rispetto alla scorsa annata sportiva i rossoblu hanno cambiato guida tecnica: dopo il divorzio con Aldo Monza, al “Comunale” è arrivato Achille Mazzoleni, proveniente dall’Inveruno e sarà affiancato da Carlo Prelli, dal preparatore Michele Merlini e dall’allenatore dei portieri Paolo Carli.

L’appuntamento di Cesate – dove si allenerà sia la prima squadra sia la Juniores affidata a Vincenzo De Martino – è servita anche a presentare i volti nuovi dell’undici di Mazzoleni: dal 19enne portiere Roberto Barlocco (ex Venezia) all’innesto difensivo Nicolò Pavan (1993). Confalonieri e Rinaldi sono gli acquisti per il centrocampo mentre in attacco – dove capitan Corno è stata la riconferma più attesa – si registra il ritormo di Marino Cominetti dopo il prestito all’OltrepoVoghera. Altre novità sono Brian Diaferio, Filippo Pittarello e soprattutto Luca Piraccini, già visto con la maglia del Varese.

I primi appuntamenti amichevoli sono intanto già stati fissati: il 4 agosto la Caronnese sarà ospite dell’Equipe Lombardia, il 12 del Legnano e il 19 del Lecco. Fissata invece il 18 agosto l’amichevole interna contro la Primavera del Milan.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore