Nuovo intervento chirurgico alla gamba per il 43enne investito dal treno

I medici dell'ospedale di Circolo di Varese stanno facendo il possibile per salvare almeno uno dei due arti tranciati dalle ruote del treno

investimento malnate

L’uomo che ieri sera, martedì, è stato investito dal treno alla stazione di Malnate è in rianimazione in prognosi riservata stabile ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Il 43enne dovrà essere sottoposto a un nuovo intervento chirurgico alla gamba rimasta e che i medici stanno cercando di salvare. L’investimento, infatti, ha causato la perdita di un arto.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore