La cabina si riempie di fumo, atterraggio di emergenza a Malpensa

Un volo di EasyJet diretto a Creta è stato costretto ad un atterraggio di emergenza poco dopo il decollo. A bordo 178 passeggeri, nessuno è rimasto ferito

Generico 2018

Momenti di paura si sono vissuti a bordo di un volo EasyJet decollato da Malpensa e diretto a Creta. L’aereo è stato infatti costretto ad un atterraggio di emergenza e tornato subito indietro (immagine di repertorio).

Il volo U22963 è decollato alle 20.06 con a bordo 178 passeggeri ma nel giro di poco tempo la cabina ha iniziato a riempirsi di fumo che sembra provenisse da un motore. Il pilota ha quindi invertito la rotta, dichiarando l’emergenza e tornando a Malpensa dove è atterrato alle 20.27.

Nel frattempo nello scalo si erano mobilitati i soccorsi con i vigili del fuoco pronti all’emergenza e la centrale di Areu ha inviato due mezzi di soccorso avanzato oltre a 5 ambulanze. I passeggeri sono stati fatti evacuare dal velivolo in pista e sono stati tutti visitati nell’ambulatorio del Terminal 2. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito e sono stati tutti accompagnati in alcuni hotel.

Nel frattempo l’aereo è stato spostato nello stand assegnato al Terminal sotto la supervisione dei Vigili del Fuoco e con tutto l’apparato di sicurezza previsto in questi casi. L’aeroporto è tornato pienamente operativo dalle 21.02

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore