La giunta vuole i vigili del fuoco volontari in città

La delibera dell’esecutivo cittadino mette a disposizione un immobile di via del Carso per la sede

Avarie

In una delibera di giunta il comune di Tradate manifesta la volontà di voler accogliere in città un distaccamento di vigili del fuoco volontari.

Una formula già presente sul territorio provinciale, con i distaccamenti di Laveno Mombello e Gallarate.

Si tratta di vigili del fuoco a tutti gli effetti, in grado di intervenire su richiesta del comando provinciale per uscite di soccorso tecnico urgente, proprio come ogni squadra del 115.

L’idea di dotare la città di un presidio non è nuova ma per difficoltà legate alla proprietà dell’immobile originariamente individuato – adiacente all’attuale sede della Croce Rossa Italiana – si è deciso di ripiegare su di un altro stabile, sempre sulla via del Carso (zona periferica, non lontana logisticamente dall’imbocco con la statale 233), al civico 5.

“L’amministrazione” – si legge nella delibera di giunta – “si dichiara disponibile a concedere in uso gratuito gli spazi e a procedere al perfezionamento dell’acquisizione dell’area e al completamento dell’edificio nel più breve tempo possibile, a far data dalle necessarie risorse finanziarie”.

Di quali opere stiamo parlando? Si tratta di un’autorimessa, locali ritrovo.riunioni, ambienti nei quali sistemare l’equipaggiamento necessario per gli interventi, recita ancora la delibera.

La richiesta verrà quindi inoltrata dal sindaco Dario Galli al Ministero dell’Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso Pubblico e della Difesa Civile per tramite del Comando dei Vigili del Fuoco di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore