I ladri si pentono: restituita la barca della Canottieri di Gavirate

Ritrovata l’imbarcazione rubata lo scorso mese alla Schiranna

federica cesarini canottaggio

Storia a lieto fine per la Canottieri di Gavirate dopo il furto subito lo scorso mese in occasione dei Campionati italiani assoluti di canottaggio. A sorpresa la barca è stata ritrovata questo pomeriggio parcheggiata su una delle apposite strutture allestite al Parco Zanzi di Varese al termine delle gare del Festival dei Giovani, che ha visto trionfare Varese.

I festeggiamenti per la pioggia di medaglie conquistate dalla Canottieri di Gavirate lo scorso 17 giugno erano infatti stati rovinati dalla scoperta che una barca, del valore di circa 8mila euro, era stata rubata senza che nessuno se ne accorgesse. Il presidente della società Giorgio Ongania aveva sporto denuncia segnalando il modello e il numero di matricola dell’imbarcazione.

Non si sa chi ha voluto riportare l’imbarcazione che, senza farsi vedere, ha lasciato sparendo nel nulla.

L’imbarcazione è in buone condizioni; manca solo qualche accessorio ma nel complesso non è stata danneggiata. Finalmente la Canottieri di Gavirate si può godere appieno le sue straordinarie vittorie.

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore