Da Luino parte l’espresso del Reno

Domenica 15 luglio 2018 treno speciale Luino - Sciaffusa per visitare le famosissime cascate

Avarie

Alle cascate del Reno con un convoglio storico. L’associazione Verbano Express offre questa fantastica
opportunità di un viaggio in treno a bordo di carrozze anni ‘60, che attraverso tutta la Svizzera, passando
attraverso il tunnel del Gottardo, arriverà a pochi passi dalle mitiche cascate che il fiume forma nelle vicinanze di
Sciaffusa, storica cittadina posta nel cantone omonimo.

A breve distanza dalla caratteristica città medievale di Sciaffusa, il fiume Reno, le cui acque provengono dal
lago di Costanza (Bodensee), compie un dislivello di 23 metri su un fronte di ben 150, formando la cascata
naturale più imponente d’Europa.

Nel periodo estivo questa ha una portata media di 700/800 m.cubi/sec., producendo un rumore assordante in una nube di vapore acqueo che spesso contribuisce a creare l’effetto dell’arcobaleno.

Piccoli battelli permettono di vivere l’emozione di arrivare fino all’isolotto che si erge in mezzo al
turbinio delle acque, oppure di raggiungere via fiume la sponda opposta, dominata dal piccolo castello di Worth.
Partenza da Luino alle ore 7,02, rientro con arrivo alle ore 21,46. Il treno ferma anche a Maccagno (ore 7,09) e a
Bellinzona (ore 7,43).

Per informazioni e prenotazioni consultare il sito

www.verbanoexpress.it
alla pagina ‘manifestazioni’.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore