Muore Carlo Benetton, il più giovane dei quattro fratelli

Il fratello minore dei fondatori della famosa società di Ponzano Veneto è mancato all’età di 74 anni dopo una lunga malattia

Avarie

Carlo Benetton, uno dei fratelli che nel 1965 fondarono la famosissima azienda d’abbigliamento è morto nella sua abitazione a Treviso.

Aveva 74 anni ed era afflitto da una grave malattia da sei mesi.

Ultimo di quattro figli nacque il 26 dicembre 1943 e ventidue anni dopo seguì i fratelli Luciano e Gilberto e la sorella Giuliana nella fondazione di quella che sarebbe diventata una delle più importanti aziende produttrice di vestiti al mondo.

La società deve il suo successo agli abiti da sempre coloratissimi, ma anche alle campagne pubblicitarie d’impatto studiate dal fotografo Oliviero Toscani. Carlo è sempre stato “il tecnico” dell’azienda occupandosi dell’approvvigionamento delle materie prime e delle numerose tenute argentine di proprietà della Benetton.

Con la sua scomparsa lascia quattro figli, i primi tre avuti dal primo matrimonio, il quarto con la seconda moglie statunitense.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore