Nuove norme per chi vende apparecchiature elettriche ed elettroniche

La Camera di Commercio ha organizzato per martedì 10 luglio in sala Campiotti un seminario di analisi e approfondimento sulle novità normative

Expo Elettronica a MalpensaFiere

A partire dal 15 agosto entreranno in vigore i nuovi adempimenti per i produttori, gli importatori e tutti coloro che vendono col proprio marchio apparecchiature elettriche ed elettroniche. La nuova normativa riguarda l’organizzazione e il finanziamento del sistema di raccolta e recupero dei rifiuti che derivano proprio dalle apparecchiature immesse sul mercato. Molti nuovi prodotti saranno quindi sottoposti a una serie di obblighi di marcatura e di informazione e non potranno più essere commercializzati se non conformi.

La Camera di Commercio ha organizzato per martedì 10 luglio un seminario di analisi e approfondimento di queste novità. L’appuntamento è per le ore 9 nella Sala Campiotti della sede centrale dell’ente camerale, in piazza Monte Grappa, a Varese. Il relatore, l’esperto di diritto ambientale Paolo Pipere, oltre ad analizzare il nuovo ambito di applicazione, illustrerà i nuovi obblighi dei produttori nonché i criteri da utilizzare per comprendere se un’apparecchiatura sia o meno inclusa nel campo di applicazione della nuova normativa. Oltre al seminario, è anche prevista la possibilità di incontri personalizzati con l’esperto, previsti al pomeriggio dello stesso 10 luglio.

Ulteriori informazioni e le modalità d’iscrizione al seminario e agli incontri personalizzati sono disponibili online sul sito della Camera di Commercio www.va.camcom.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore