Pastasciuttata antifascista per ricordare i fratelli Cervi

Una festa popolare e gratuita il 21 luglio alla cascina Burattana, per ricordare la pasta cucinata dai fratelli Cervi dopo la caduta di Mussolini 75 anni fa

PASTASCIUTTATA ANTIFASCISTA

Erano tempi duri, ma per coloro che avevano combattuto il fascismo, dopo la cattura di Mussolini e quello che si pensava essere la fine del regime, bisognava comunque fare festa. È per questo che i fratelli Cervi prepararono per gli emiliani una semplice pasta al burro e salvia il 25 luglio del 1943. Dopo 75 anni gli antifascisti di Busto Arsizio ricordano questo evento con la Pastasciuttata Antifascista, una cena gratuita e aperta a tutti.
La manifestazione si terrà il 21 luglio alla Cascina Burattana a Busto Arsizio, la cucina aprirà alle 20,00 e alle 21,30 partirà la musica.

di
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore