“Peter Pan”, la magia del musical con la Pro loco

La data dello spettacolo è il 13 gennaio 2019, ma sono già aperte le prenotazioni, con uno sconto di 10 euro per chi conferma entro il 28 luglio

Avarie

La Pro loco di Arcisate sta organizzando una trasferta a Milano per assistere a “Peter Pan, il musical” al Teatro degli Arcimboldi,  il musical che ha festeggiato nel 2016 i dieci anni dal debutto e che è tornato nel 2018 in una nuova versione.

Lo spettacolo, che ha affascinato migliaia di spettatori ed è stato insignito di prestigiosi premi, è costruito attorno alla colonna sonora di Edoardo Bennato e conduce in uno straordinario viaggio in musica nel mondo fantastico di Peter Pan, con alcune tra le più famose canzoni tratte dal mitico album del 1978 “Sono solo canzonette” e con altri brani come “Il rock di Capitan Uncino”, “La fata”, “Viva la mamma” e molte altre, fino a “L’isola che non c’è”.

I brani sono stati riarrangiati dallo stesso cantautore per lo spettacolo teatrale, oltre all’inserimento dell’inedito “Che paura che fa Capitan Uncino”. Altro punto di forza dello spettacolo sono i 20 performer in scena, diretti dal regista Maurizio Colombi che, insieme, animano un mondo magico arricchito di effetti speciali come il volo di Peter. Sullo sfondo, la fatina Trilli, gli immancabili duelli con Capitan Uncino e i suoi pirati, il simpatico Spugna, la vivace compagnia dei Bimbi Sperduti, Giglio Tigrato e il sinistro ticchettio dell’astuto Coccodrillo che terrorizza Uncino. Con una sopresa… tecnologica.

La data dello spettacolo è il 13 gennaio 2019, ma sono già aperte le prenotazioni.

Per chi prenota entro il 28 luglio pullman e biglietto  Platea Gold costeranno 55 euro, 65 per chi prenota dopo questa data.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Pro loco telefonando al numero 339 2440582 (dalle 14 alle 19), o scrivere una mail a proloco@arcisatecultura.it

di
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore