Piano regionale di sviluppo, Palumbo soddisfatto: “Ora via alla sfida di Governo”

Approvato, nell’odierna seduta di Consiglio regionale, il Programma Regionale di Sviluppo (PRS) dell’XI° legislatura di Regione Lombardia che guiderà il governo delle Istituzioni lombarde per i prossimi cinque anni

angelo palumbo

Approvato, nell’odierna seduta di Consiglio regionale, il Programma Regionale di Sviluppo (PRS) dell’XI° legislatura di Regione Lombardia che guiderà il governo delle Istituzioni lombarde per i prossimi cinque anni.

«L’approvazione di oggi rappresenta il primo essenziale passo che dà formalmente il via al governo di Regione Lombardia- sottolinea il Presidente della Commissione Territorio e Infrastrutture Angelo Palumbo – il documento declinato in modo pragmatico e concreto sarà il faro che guiderà l’azione amministrativa a favore dei cittadini rispecchiando le priorità del governo lombardo mettendo al centro proprio il cittadino. Temi centrali sono, senza dubbio, quello dell’ autonomia della nostra regione per dare avvio ad una stagione costituente per la Lombardia al fine di proseguire nel processo di trattenere maggiori risorse sul territorio, la sfida della semplificazione, innovazione trasformazione digitale per una Lombardia sempre più 4.0, la sostenibilità come opportunità per migliorare la vita dei lombardi e, non ultimi, due aspetti strategici ovvero l’attenzione alle fragilità in ambito socio-sanitario e la sicurezza al fine di guardare al futuro con maggior serenità in tutti gli ambiti per tutti i cittadini».

«Regione Lombardia – conclude Angelo Palumbo – saprà affrontare queste sfide di rilievo non tralasciando l’obiettivo di rendere più sicuro, competitivo ed attrattivo il Trasporto Ferroviario Lombardo sia migliorando la qualità dei servizi ferroviari che rinnovando e migliorando la sicurezza delle persone sui treni e nelle stazioni oltre al potenziamento generale della rete. Un ultimo punto, che riguarda da vicino anche la Provincia di Varese, è la partita sul completamento della Pedemontana inserita fra gli obiettivi del PRS nella Missione 10 dedicata alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Sostenibile.»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore