Premi Impresa Lavoro 2018 a 38 aziende e 82 dipendenti

I riconoscimenti della Camera di Commercio brianzola. Fabrizio Sala, vicepresidente regionale: «In Lombardia una persona ogni dodici fa impresa»

fabrizio sala

La Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza e Lodi ha assegnato i “Premi Impresa e Lavoro 2018” alle aziende e alle persone che si sono distinte nel mondo dell’impresa della Brianza.

Durante la manifestazione è intervenuto il vicepresidente di Regione Lombardia, nonché assessore all’Export e all’Internalizzazione Fabrizio Sala: «In Lombardia una persona ogni dodici fa impresa. Si tratta di un dato unico che il mondo ci invidia. Il motivo per cui quest’area è cosi conosciuta a livello internazionale è proprio l’impegno delle nostre imprese e dei lavoratori».

A Villa Reale di Monza sono state premiate 82 persone che si sono distinte per diligenza e 32 aziende per la loro longevità e l’impegno sul territorio.

Per l’occasione, il vicepresidente Sala ha sottolineato: «Abbiamo investito 55 milioni di Euro sul comparto Parco, Villa Reale e Autodromo. Dobbiamo ragionare sui temi su cui puntare e svilupparli insieme all’attività economica del territorio, per vincere le sfide del futuro. In questo senso le infrastrutture sono fondamentali; Pedemontana e la metropolitana di Monza per esempio, per valorizzare la specificità di quest’area che non è la periferia di Milano». 

All’evento di quest’anno hanno partecipato il vice presidente della Camera di Commercio Milano, Monza e Lodi Carlo Valli, il presidente della Fondazione Triennale di Milano Stefano Boeri, il sindaco di Monza Dario Allevi e il presidente del Parco Valle Lambro e assessore al Bilancio, Commercio, Attività Produttive e Sport di Carate Brianza Eleonora Frigerio. 

di
Pubblicato il 02 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore