Repubblica bacchetta i parlamentari della doppia (o tripla) poltrona

Due dei tre parlamentari che accumulano poltrone sono proprio della provincia di Varese: i leghisti Dario Galli sindaco di Tradate e Leonardo Tarantino di Samarate

leonardo tarantino dario galli

Il quotidiano romano la Repubblica aveva censito più di un mese fa tutti gli eletti in Parlamento, già sindaci o consiglieri e presidenti regionali, che che avevano accumulato contro i regolamenti più di una poltrona.

Della lunga lista, fa il punto oggi il quotidiano, sono rimasti solo tre parlamentari definiti “furbetti”. Tra questi due sono proprio della provincia di Varese: i leghisti Dario Galli e Leonardo Tarantino. Con loro c’è anche il senatore del Pd Luciano D’Alfonso che oltre a palazzo Madama mantiene il posto alla presidenza della regione Abruzzo.

Dario Galli è sindaco del Comune di Tradate (quasi 19mila abitanti), deputato della Repubblica e, da pochi giorni, anche sottosegretario allo sviluppo economico. Leonardo Tarantino è sindaco di Samarate (16mila abitanti) e deputato della Repubblica.

Entrambi avevano raccontato a Varesenews di ritenere non chiara la norma sull’incompatibilità fra le cariche e dunque di attendere la decisione della Giunta per le elezioni di Camera e Senato che, però, a 4 mesi dalle elezioni politiche non solo non ha cominciato i lavori ma non è nemmeno stata costituita.

L’ombra dell’incompatibilità sull’elezione dei sindaci Tarantino e Galli

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore