Riqualificazione dei “campetti”: tocca a San Fermo

Dopo Giubiano, è arrivato il momento di san Fermo: sono infatti partiti i lavori di riqualificazione del campetto sportivo tra via Rovereto e via Sette Termini

il campetto di san fermo

Dopo Giubiano, è arrivato il momento di san Fermo.

Sono infatti partiti i lavori di riqualificazione del campetto sportivo di San Fermo, tra via Rovereto e via Sette Termini. In queste ore si sta provvedendo a rifare la pavimentazione della struttura e nei prossimi giorni verrà completato il campo da gioco con la nuova segnaletica dedicata alle attività di calcetto e basket.

«E’ fondamentale riqualificare i campetti di quartieri perché sono un importante luogo di aggregazione e perché consentono a tutti di poter fare attività sportiva all’aria aperta vicino casa – spiega l’assessore allo Sport Dino De Simone – Abbiamo intenzione inoltre di coinvolgere anche le associazioni sportive per poter organizzare eventi e attività dedicati proprio ai giovani e ai residenti di San Fermo in modo da far vivere e animare questi luoghi di socializzazione e sport».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore