“Salute tra il sacro e l’olistico”, tutto per prendersi cura della propria salute

Esperti di meditazione, rilassamento e ginnastica saranno a disposizione del pubblico domenica 22 luglio per una giornata all’insegna del benessere

Salute tra il sacro e l’olistico

(Foto – lefelicitapossibili.com)

Una domenica per dimenticare lo stress e prendersi cura di se stessi è quello che propone aBaco, l’associazione per il benessere, l’arte, la cultura e l’olistico.

L’evento “Salute tra il sacro e l’olistico” si terrà domenica 22 luglio nella chiesa di San Rocco a Carnago e vedrà la partecipazione di esperti di diverse pratiche di meditazione, di ginnastica e di rilassamento. L’incontro è gratuito per chiunque volesse partecipare; solamente per i trattamenti si dovrà versare un’offerta libera. Le attività inizieranno alle 9,00 e termineranno per le 22,00.

Il programma prevede numerose attività durante tutta la giornata. Diversi saranno gli esperti che seguiranno gli ospiti durante le diverse pratiche. Irene Binaghi e Eugenio Foiadelli di Gaelle Lab cureranno le pratiche di yi gong, qi gong, tai chi secondo la scuola Itcca Italia, risveglio energetico e reiki.

Francesca Vivacqua dell’Associazione Dorje si occuperà delle tecniche vibrazionali basate sull’uso di musica, oli essenziali, fiori e piante. Il suo stand all’interno dell’evento sarà incentrato sulle campane tibetane e offrirà ai partecipanti la possibilità di immergersi in un bagno sonoro. Aatif Falcetta dell’Associazione D’Acqua Dolce Mcs proporrà invece attività basate sulla sinergia e l’equilibrio di cinque aspetti: fisico, emozionale, emotivo, mentale, spirituale.

Durante la giornata saranno presenti anche manufatti di artigianato, quali le magliette dello “Spazio Luce”, e libri di settore de “La Bottega delle Idee”, una libreria di Castiglione Olona.

di
Pubblicato il 12 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore