Scontro sullo stradone Angera-Sesto, morto un motociclista

È successo all'altezza di Lisanza: il decesso dell'uomo è stato constatato sul posto

Sesto Calende varie

Un motociclista di 52 anni è morto a Sesto Calende, per un incidente avvenuto sullo stradone che congiunge la cittadina con la vicina Angera.

 

È successo oggi, lunedì 2 luglio, intorno alle ore 15:30, all’altezza della località Lisanza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo, il 118 con ambulanza ed elisoccorso, i carabinieri e la Polizia Locale.
L’incidente ha coinvolto una moto e un’autovettura, nell’impatto ha avuto la peggio il conducente della due ruote, il cui decesso è stato constatato sul posto dagli operatori del 118.

L’uomo deceduto si chiamava Vincenzo Renna, ed era molto conosciuto per la sua attività di barberia, che da pochi mesi aveva trasferito a Sesto Calende.

L’impatto è stato molto violento, la moto ha anche preso fuoco subito dopo: le fiamme sono state spente con un’estintore dalle prime persone intervenute. I vigili del fuoco, intervenuti con un’autopompa, hanno poi messo in sicurezza i veicoli e collaborato con il personale sanitario per soccorrere i feriti.

(Nella foto qui sotto Vincenzo Renna, l’uomo deceduto. Foto tratta da Facebook)

Avarie

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore