Il tempio del basket varesino cambia nome, diventa “Enerxenia Arena”

Il Palazzetto dello Sport di Masnago, intitolato all’ex sindaco di Varese Lino Oldrini, porterà così il nome dello sponsor del club biancorosso

palazzetto masnago

Il tempio del basket varesino cambia nome e da oggi si chiamerà Enerxenia Arena. Il Palazzetto dello Sport di Masnago, intitolato all’ex sindaco di Varese Lino Oldrini, porterà così il nome di Enerxenia, sponsor del club biancorosso e azienda del gruppo Acsm Agam specializzata nella vendita di luce e di gas.

Enerxenia, con oltre 200 mila clienti tra famiglie e imprese, fa parte della nuova aggregazione, operativa dal primo luglio, con A2A partner industriale, in cui sono confluite utilities del nord Lombardia, fra cui quelle storicamente attive a Varese. L’obiettivo dell’integrazione, in un mercato fortemente competitivo, è generare sviluppo e valore per le singole aziende, riaffermandone la qualità di prestazione insieme all’identità e alla presenza sul territorio.

Nel quadro della riorganizzazione delle attività del nuovo Gruppo, dal primo luglio la fornitura luce e/o gas dei clienti domestici e delle piccole PIVA di A2A Energia migra in Enerxenia.

Si tratta di un passaggio automatico, gratuito e senza alcuna incombenza per la clientela. Restano invariati tutti i riferimenti precedenti: domiciliazione bancaria; condizioni contrattuali; codice cliente e codice fornitura; numero verde 800.925.573 (con il vantaggio di un servizio orario più esteso); bolletta on line; pagamento gratuito per il tramite delle filiali della Banca Popolare di Sondrio. Inalterato anche il principale punto di riferimento locale per le forniture di energia elettrica e gas, ossia lo sportello di Villa Augusta.

Sportello Enerxenia, una grande festa con la Pallacanestro Varese

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore