Tre giorni di concerti nel parco con Owl Night Festival

Il 13-14-15 luglio weekend ad ingresso gratuito a base di musica live, tornei sportivi, workshop e laboratori all’interno della cornice del parco La Fornace

owl night festival

Ad Albizzate è di nuovo tempo di festa: torna Owl Night Festival, il 13-14-15 luglio all’interno della cornice del parco La Fornace di via 25 aprile ad Albizzate.

A muovere l’organizzazione è l’Associazione Mega, il Movimento espressivo giovanile albizzatese che negli scorsi anni ha dato vita ad Albizzate Valley Festival.

Quello che hanno preparato per il prossimo weekend sono tre giornate ad ingresso gratuito di musica live, tornei sportivi, workshop e laboratori con un programma che guarda ai giovani ma anche ai più piccoli e alle famiglie.

L’ingresso gratuito, a partire dal pomeriggio, permetterà a chiunque lo vorrà di potersi godere un momento di pausa in un vero e proprio villaggio gestito, interamente, da ragazzi tra i 18 e i 30 anni.

I CONCERTI
VENERDI’: La proposta di questa seconda edizione abbraccia diversi generi, a partire dal rap e la trap di venerdì 13 luglio che vedrà salire sul palco una selezione di artisti della provincia di Varese che faranno da apertura a una serata che vedrà protagonisti Highsnob, da poco pubblicato ha pubblicato il suo nuovo album, Bipopular, e Mostro, rapper classe 1992, capace di fare milioni di views con i suoi brani su You Tube e vero idolo tra i più giovani.
SABATO: La scelta del sabato, di puntare sulla femminilità incontra una delle esigenze più forti della musica italiana degli ultimi anni. Sul palco dell’Owl Night Festival saliranno l’indie rock di Giorgieness, che ha conquistato tutti al Mi Ami ed è in continua crescita con un tour che la vede ormai impegnata da oltre un anno. Il clou della serata sarà il live di Maria Antonietta, la cantautrice che, dopo il Primo Maggio di Roma e il Mi Ami di Milano, ha scelto proprio il palco dell’Owl tra i festival dove portare il suo nuovo album, Deluderti.
DOMENICA: Di nuovo spazio al territorio, domenica, con l’aperitivo musicale affidato a Trash Milano, prima del live di Generic Animal e il suo indie che si sta facendo strada non solo nella zona di Varese. A chiudere il ciclo di concerti ci penserà Giancane, il cantautore romano a più riprese definito il miglior live, questo inverno, all’interno della rete di club di Keepon Live.

maria antonietta

FOOD & DRINK
Nell’edizione di quest’anno spazio al food, con proposte culinarie che varieranno di giorno in giorno e un’area relax dove poter gustare anche cocktail esclusivi che prenderanno il nome degli artisti principali della line up albizzatese.

I PROGETTI
Durante il festival non mancherà la presenza dei rappresentanti di Discobus la realtà del territorio che si occupa di sensibilizzare le persone sull’importanza di mettersi alla guida solo se nel rispetto dei limiti di consumo di alcol consentiti dalla legge. Per agevolare questi interventi, verrà messo a disposizione un distributore di acqua, fresca e gratuita, e verrà garantita anche della frutta, per coloro che, con un poco di attesa e la corretta idratazione, potrebbero ridurre il tasso alcolico nel sangue e mettersi alla guida in sicurezza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore