Tre giorni di Ligaweek

Calcio, beach volley, musica e divertimento assicurato. Torna nell’area feste di via Roma lafesta della Ligabenzo. Si parte venerdì 6 luglio e si va avanti sabato 7 e domenica 8

calcio varie

Tre giorni di calcio, beach volley, musica e divertimento assicurato. Torna nell’area feste di via Roma la Ligaweek, la festa della Ligabenzo, squadra di Casorate Sempione iscritta al Csi Varese dal 2003.

Si parte venerdì 6 luglio e si va avanti sabato 7 e domenica 8 con il gran finale. In mezzo un super menù cucinato dagli chef del Il Cucù Drink&Food, bar ristorante casoratese che collabora all’organizzazione.

«L’idea è nata nel 2013 – racconta Luigi “Gigi” Cozza, presidente/giocatore/tuttofare della Ligabenzo, regista della festa insieme a tutti i tesserati della società -. Abbiamo organizzato il primo LigaDay per raccogliere in una giornata di festa (con grigliata) tutti gli ex giocatori della squadra in un quadrangolare fatto di amicizia e divertimento soprattutto. I primi due anni, insieme a famiglie ed amici, li abbiamo fatti a Golasecca, dove giocavamo. Poi è nata l’idea di tornare a “casa”, a Casorate Sempione, ed è nata la Ligaweek. La prima edizione due giorni, dallo scorso anno tre, partendo il venerdì. È una festa vera e propria aperta a tutti, ai giocatori della Ligabenzo, agli avversari storici, a chi ci conosce e chi abita in paese e qui nei dintorni. Ci sarà un menù eccezionale, birra a fiumi, tornei e divertimento».

LIGAWEEK MENÙ

Al lavoro il nucleo storico della Ligabenzo: «Ci saranno tutti (se mi dimentico qualcuno, chiedo scusa in anticipo) – commenta Cozza -. Andrea D’Elia, Marco Consonni, Loris Dalboni, Sapia padre e figlio, Francesco Elia, Luca Miranda, Beppe Gianzini, Maci Altin, Dado Molfese, Marco Ferazzi, Eric Andoni, Antony Ata, Alessandro Airoldi, Pietro Carlucci più i nuovi arrivi Mirone, Enfi, Peroni e tutti gli altri. Ci sarà la musica latina venerdì pomeriggio, sabato sera i Monkey Scream e domenica sera il jazz dei Jazz Caffè Night. I bambini potranno fare il battesimo del cavallo con i pony della Scuderia San Gallo e ci sarà molto altro. Ringraziamo in anticipo mogli, fidanzate, amiche e compagne che ci sopportano durante l’anno e lavorano nei giorni della festa: senza di loro sarebbe tutto più complicato, se non impossibile».

«Quest’anno abbiamo deciso di organizzare il 1º torneo alla memoria di Enrico Molani, storico dirigente casoratese. Sarà “l’edizione zero”, sperando possa diventare una piacevole e sentita tradizione del paese, da ripetere ogni anno – spiega ancora Gigi Cozza parlando della parte calcistica della LigaWeek -. Ci sembrava giusto, per la 1ª edizione, appoggiarci a 4 esercizi prestigiosi di Casorate Sempione, che ringraziamo per aver accettato l’invito: Crazy Pub, Il Cucù, Barbieria Bolognini e Fragorà hanno accettato e quindi l’appuntamento è per sabato 7 e domenica 8 luglio, alle 17 ed alle 18. Domenica 8 luglio per tutto il giorno ci sarà anche una 12 ore di calcio a 5, organizzata grazie all’aiuto della Gazzetta del Csi: 13 squadre fatte di soli tesserati Csi Varese che si sfideranno nel segno del divertimento e dell’amicizia. Non vediamo l’ora!».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore