Turismo, volontariato e territorio: nasce l’associazione Valle del Ceresio

Si è costituita ieri l'Associazione Valle del Ceresio, nata da un gruppo di persone che si sono aggregate attorno alla pagina Facebook "Sei della Valceresio se la ami"

Associazione Valle del Ceresio

Si è costituita ieri l’Associazione Valle del Ceresio, un nuovo sodalizio nato da un gruppo di persone che si sono aggregate sul web e hanno deciso di portare la loro collaborazione virtuale nella vita reale.

L’associazione è nata dal gruppo Facebook “Sei della Valceresio se la ami“, aperto il 7 gennaio 2016 e amministrato da Ettore Fabrizio Martinenghi, che ad oggi conta oltre 5.600 iscritti dai paesi della valle ma non solo.

La nuova associazione sarà presieduta da Martinenghi, con Claudia Migliari vicepresidente, Mariella Meucci segretaria e Massimo Pinti tesoriere. I consiglieri sono Paola D’Agostino, Carlo Arioli, Andrea Saccucci e Patrizia Contini. Tante altre persone lavoreranno al loro fianco, a partire dai componenti del Comitato che ha portato alla costituzione dell’associazione (nella foto).

Gli obbiettivi dell’associazione sono da un lato la promozione del territorio attraverso iniziative e progetti rivolti sia a chi abita in Valceresio, sia a chi vuole scoprire una valle che ha davvero tante risorse da offrire, dall’altro la solidarietà rivolta alle persone bisognose, attraverso il volontariato e in collaborazione con i Comuni.

Non mancano idee per promuovere l’economia locale, ad esempio con sconti per i soci presso negozi ed esercizi pubblici e convenzioni per servizi a condizioni agevolate.

Davvero tanta carne al fuoco, ma l’entusiasmo e la voglia di fare di certo non mancano.

Chi ha idee, si vuole associare o vuole semplicemente essere informato sulle prossime iniziative dell’associazione può iscriversi al gruppo Facebook “Sei della Valceresio se la ami” oppure può scrivere alla mail associazionevalledelceresio@gmail.com

di
Pubblicato il 12 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore