In via Gasparotto c’è una foresta amazzonica

La denuncia del consigliere comunale di Forza Italia Domenico Esposito circa la mancata manutenzione del verde sullo svincolo autostradale

Mimmo Esposito Forza Italia

La domanda a Domenico Esposito, consigliere comunale di Forza Italia, è sorta spontanea: svincolo autostradale o foresta amazzonica?  Una domanda tutt’altro che banale perché, come testimoniano gli scatti del consigliere azzurro, il terrapieno di via Gasparotto nel tratto che va dal ponte di Loreto, dove c’è la chiesetta, fino allo svincolo autostradale, è piuttosto malmesso dal punto di vista della manutenzione del verde.

«Ho chiamato subito l’Anas di Milano –  spiega Esposito – per chiedere di intervenire perché siamo ormai a metà luglio e in quel tratto non è stata ancora fatto il taglio delle piante. Non dimentichiamo che da lì passano tante automobili e potenzialmente quelle piante costituiscono un pericolo».
Da Milano hanno fatto sapere che interverranno al più presto.
«Credo che il senso civico – conclude il consigliere comunale di Forza Italia – debba essere la leva ispiratrice delle nostre azioni, dentro e fuori il consiglio comunale».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore