Visita guidata al Panperduto con rilascio di Storioni Cobice

Giovedì 19 luglio sarà una giornata speciale per visitare il complesso del Panperduto e il suo Giardino dei giochi d'acqua e per ripopolare il Ticino di Storioni Cobice

storione cobice

Gioiello d’idraulica industriale, Il Panperduto rappresenta un grande patrimonio culturale, storico, ambientale del territorio. E giovedì 19 luglio una speciale visita guidata, con rilascio di Storioni Cobice al fiume Ticino, permette di apprezzarne tutto il valore. Durante il tour sarà possibile visitare tutto il Panperduto, comprendente il complesso sistema idrico della Diga e dell’Opera di Presa del Panperduto, fino al Museo delle Acque Italo Svizzere, dove una grande mappa del territorio illustrerà l’origine, la storia e la complessità strutturale e funzionale del bacino idraulico italo-svizzero del Ticino.
Il Giardino dei Giochi d’Acqua completa l’esperienza di visita di tutto il complesso del Panperduto e racconta in maniera ludica e didattica come è possibile sfruttare la fisica dell’acqua.

Itinerario Panperduto Somma Lombardo

Durante la visita guidata i partecipanti alla visita si avvicineranno al fiume Ticino per liberare, insieme al personale del Parco del Ticino, alcuni esemplari di Storione cobice (Acipenser naccarii): “Si tratta di una specie endemica del bacino padano, prioritaria a livello europeo in quanto considerata a rischio di estinzione, e per questo oggetto di ripopolamenti da parte del Parco grazie a due importanti progetti LIFE”, spiegano i promotori.

Per la particolarità dell’area, ogni visita sarà accompagnata da una guida. L’itinerario di visita dura circa 90 minuti lungo un percorso obbligato facile, adatto anche alle famiglie con bambini, che si snoda nel verde seguendo l’alzaia dei canali e i sentieri dell’Isola di Confurto.
Si consigliano abbigliamento e scarpe adatte, mentre si sconsiglia l’uso di passeggini, a causa di leggeri dislivelli. Sono ammessi alla visita anche gli amici a quattro zampe, unicamente se dotati di guinzaglio.
Le visite inizieranno alle ore 10 con partenza dall’info point – caffetteria del Panperduto in via Lungo Canale Villores 4. In caso di maltempo le visite guidate sono annullate e tutti gli iscritti avvisati per tempo.

L’inziativa prevede un contributo di 6,00 € a partecipante. Gratuito per i bambini fino ai 10 anni. Prenotazione obbligatoria (posti limitati) scrivendo a visit@panperduto.it oppure telefonando ai numeri 342/6766047 oppure 0331/259752

di
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore