Nuovi progetti alla Caserma dei Vigili del Fuoco

A settembre ci sarà l’allestimento di un “carrello prosciugamenti” e l’acquisizione di un defibrillatore semi-automatico

laveno mombello

Nuovi progetti per la caserma dei Vigili del Fuoco di Laveno Mombello. La sede di via Monteggia infatti, a settembre vedrà l’allestimento di un “carrello prosciugamenti” attrezzato con motopompe, manichette e quant’altro, da mettere a disposizione del distaccamento e da utilizzarsi in caso di interventi per danni d’acqua e naufragi.

Il secondo progetto, riguarda l’acquisizione e la messa in servizio della Caserma VVF di Laveno Mombello di un defibrillatore semi-automatico DAE da utilizzarsi per il soccorso sanitario. Proprio in previsione di tale acquisizione, nelle scorse settimane, in collaborazione con il CVA di Angera e la Padana Soccorso di Luino, l’Associazione dei Volontari dei Vigili del Fuoco di Laveno ha organizzato un corso di formazione per l’abilitazione del personale al soccorso sanitario, riconosciuta da AREU 118 Regione Lombardia.

La Associazione Vigili del Fuoco Volontari di Laveno Mombello ONLUS è operativa dal 2014 e ha come scopo la promozione ed il sostegno delle attività del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Laveno Mombello.

In questi anni l’Associazione, con grosso impegno dei soci e dei sostenitori, ha raggiunto traguardi ed obbiettivi importanti come l’acquisto e la messa a disposizione del Distaccamento VV.F. di Laveno di una autoscala, di un mezzo fuoristrada, un modulo di spegnimento per incendi boschivi
. Inoltre l’Associazione sì è fatta carico di una serie di opere edili ed impiantistiche necessarie al completamento della nuova Caserma ubicata in Via Monteggia n. 16 a Laveno Mombello. Lo scorso anno, grazie ad un finanziamento della Regione Lombardia, l’Associazione ha acquistato e messo a diposizione del Distaccamento VV.F. di Laveno delle nuove attrezzature di soccorso tra cui, un gruppo da taglio per incidenti stradali di nuova generazione, una motosega, due motopompe da aspirazione. Recentemente, inoltre, sono state acquisite delle nuove manichette UNI 45.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore