Vco nuova provincia, Regione Lombardia studia gli scenari

L'assessore regionale con delega agli Enti locali e Montagna Massimo Sertori annuncia un gruppo di lavoro "per capire le implicazioni e le conseguenze"

Avarie

E se davvero Verbano, Cusio e Ossola – la provincia piemontese del VCO – si autoannettesse davvero con la Lombardia, cosa succederebbe? Se lo stanno chiedendo al Pirellone.

«Stiamo seguendo con attenzione l’evolversi della situazione, rispettosi che la gente si possa esprimere liberamente: qualora avesse esito positivo, la provincia del Verbano-Cusio-Ossola diventerà territorio lombardo, ampliando il territorio montano della Lombardia».

È il commento dell’assessore regionale con delega agli Enti locali e Montagna Massimo Sertori, al via libera del Consiglio dei Ministri all’indizione, per il 21 ottobre prossimo, del Referendum consultivo per il distacco della provincia del Verbano-Cusio-Ossola dalla Regione Piemonte e la sua aggregazione alla Regione Lombardia

«Stiamo parlando infatti di una provincia montana – ha continuato Massimo Sertori – confinante con la Svizzera, che ha delle caratteristiche morfologiche simili alle aree montane lombarde, sulle quali Regione Lombardia sta già attuando politiche specifiche».

«In attesa dell’espressione del volere popolare in merito a questo referendum consultivo – ha concluso Sertori – come Regione attiveremo un gruppo di lavoro per capire le implicazioni e le conseguenze che avrà l’eventuale aggregazione di questa provincia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore