dante alighieri
giovedì 30 aprile 2015

Arrigo Boito lettore di Dante

Arrigo Boito, uomo di vasta cultura ed erudizione, ci ha lasciato migliaia di postille e commenti alla “Divina Commedia” della sua copia personale conservata tra le carte ereditate della biblioteca privata, ma ho preferito testimoniare la diretta conoscenza dell’autore, tramite la lettura di due liriche, tratte dal “Libro dei versi”, “Dualismo” e “Ad una mummia”, ricche di riferimenti al “Sommo Poeta”.

Da Boito, anche musicista, che proprio nel libretto, suo “Mefistofele” presenta esatte reminiscenze dantesche, sarà possibile gettare un ponte per l’ultimo incontro (la settimana successiva) laddove scopriremo, o riscopriremo, le suggestioni che Dante ha esercitato su numerosi musicisti.

 

Informazioni

  • Dove: ScopriCoop Varese
  • Orario: Inizio ore 17,30
  • Indirizzo: Via Francesco Daverio, 44, Varese, VA, Italia