CENA IN ASSENZA DI LUCE PER VEDENTI
CENA IN ASSENZA DI LUCE PER VEDENTI
giovedì 28 gennaio 2016

Cena in assenza di luca per vedenti

UN’INDIMENTICABILE ESPERIENZA PER TUTTI, GRANDI E PICCINI: COMUNICARE E MANGIARE IN ASSENZA DI LUCE !

. Risvegliare i sensi del gusto, dell’olfatto, del tatto, dell’ udito.
. Giocare a riconoscere le cose, a distinguere oggetti comuni senza la vista.
. Godere di sapori e profumi senza lasciarsi influenzare dagli stimoli visivi.
. Parlare col vicino senza i condizionamenti dell’immagine, dell’apparenza.

Come si svolge
———————–
Dopo l’aperitivo di benvenuto, gustato in piena luce e con la partecipazione del pres. UICI-VA GAETANO MARCHETTO, che illustrerà la particolarità dell’evento, i partecipanti sono accompagnati in sala per mano dalle guide, per familiarizzarsi col buio. All’arrivo delle prime portate la serata entra nel vivo e le piccole difficoltà del buio, come trovare posate, cibo, bicchieri, accendono un clima di contagiosa allegria. Prima del caffè di fine pasto, le luci sono riaccese e ci si scambiano impressioni e saluti.

Le guide: camerieri non-vedenti
———————————————-
Le guide aiutano a sentirsi a proprio agio e a riscoprire il valore dello ascoltare, il bello del toccare, il piacere del gustare. Sono a disposizione per ogni richiesta di aiuto. E allieteranno la serata con uno splendido piano-bar!

Lo chef Gianni Raio propone:
—————————————
Aperitivo di benvenuto – Menu’ completo stagionale a sorpresa, con acqua, vino, caffé e digestivi

Nessun problema per eventuali intolleranze alimentari, é sufficiente comunicarlo all’atto della prenotazione.

Costo della serata :
—————————
offerta minima di 40€ a persona (25€ bambini<10a), tutto compreso

Informazioni