Incontro sul tema GALLERIE FERROVIARIE SOTTO LE ALPI organizzato dal Club Alpino Italiano Busto Arsizio
Da giovedì 23 aprile 2015 a giovedì 01 gennaio 1970

GALLERIE FERROVIARIE SOTTO LE ALPI

Incontro sul tema GALLERIE FERROVIARIE SOTTO LE ALPI

La Sezione del Club Alpino Italiano di Busto Arsizio
nell’ambito delle proprie iniziative culturali rivolte alla città organizza

Giovedì 23 aprile alle ore 21.00
presso il teatro S. Anna – Piazza S. Anna a Busto Arsizio,
una serata per parole ed immagini sul tema:

GALLERIE FERROVIARIE SOTTO LE ALPI

Il relatore, Ing. Gianluigi Solbiati, tratterà delle quattro gallerie “storiche”, quelle che esistono da parecchi anni, alcune da ben più
di un secolo: Frejus, Gottardo, Sempione, Loetschberg.
Saranno toccati vari aspetti relativi alla progettazione e alla costruzione delle gallerie.
Quando sono state costruite e perché (qui entra in gioco la storia e l’economia),
dove sono situate (qui entra in gioco la geografia ed anche la geologia), e come sono state costruite (ingegneria e sociologia).
Ove necessario si parlerà non solo delle gallerie vere e proprie ma anche delle opere ferroviarie complementari ad esse,
fondamentali per portare i binari ai portali delle gallerie stesse.
Il relatore non si limiterà a fornire dati tecnici ma porterà anche alcuni ricordi ed emozioni personali
che hanno attinenza con alcune di queste opere.
La scelta di trattare queste quattro gallerie è pressoché obbligata: sono quelle che costituiscono le fondamenta
della storia delle gallerie ferroviarie nel mondo, in quanto le altre che nel tempo le hanno seguite, più grandi, più lunghe,
sono solo un’evoluzione delle precedenti : per capire ed apprezzare le gallerie attuali occorre conoscere la storia, che nasce con le quattro indicate.
Particolare attenzione sarà dedicata a Gottardo e Sempione per il fatto che queste due gallerie, oltre ad essere le più importanti delle quattro,
sono quelle che ci interessano più direttamente per la maggior vicinanza e familiarità col territorio ricco di opportunità escursionistiche.
Sono anche le due gallerie che maggiormente hanno influenzato la storia e l’economia della nostra area geografica.
A termine della presentazione, così si augura il relatore, gli ascoltatori saranno consapevoli della posizione
di assoluta eccellenza che per anni l’ingegneria ferroviaria italiana ha detenuto sullo scenario mondiale.
Alla fine sarà fatto un brevissimo accenno alle nuove gallerie di base.

Informazioni

  • Dove: Teatro Sant’Anna
  • Orario: Inizio ore 21:00
  • Indirizzo: Piazzale Sant'Anna, 1, Busto Arsizio, Varese, Lombardia
  • Email: caibusto@libero.it
  • Telefono: 0331030346