IL FIUME ILLUMINATO   di Pierfranco Argentiero
domenica 20 settembre 2015

Il Fiume Illuminato di Pierfranco Argentiero

IL FIUME ILLUMINATO
Il nostro Ticino, e’ un fiume generoso.
Da ragazzi ci si passava tutta l’estate con gli amici,conoscevo ogni buca e ogni sasso,era un rapporto tutto fisico,tutto tatto e olfatto,.
Non l’avevo mai considerato dal punto di vista paesaggistico,non lo vedevo,era li’,azzurroverde,acqua in abbondanza,potevamo usarlo quando si voleva e tanto bastava.
Solo in eta’ avanzata ho scoperto lo spettacolo di luce che puo’ offrire,sfumature e colori che prima non sapevo cogliere.
Mi ha aiutato il mestiere di fotografo che pratico da circa trent’anni e che mi ha insegnato a conoscere e riconoscere la luce, le qualità’,il modo di riflettersi sulle superfici dei materiali e quindi l’ombra suo alter ego.
L’estate il fiume e’ pieno di vita ma il teatro e’ aperto anche l’inverno per occhi raffinati,non chiude mai.
Lo spettacolo e’ previsto presto il mattino, ma non sempre si manifesta.
Ci vuole pazienza,un pizzico di fortuna e bisogna tornarci più’ volte,ma il giorno delle giuste coincidenze si puo’ assistere a qualcosa di magico.
Non dura molto ma non si paga il biglietto,chiunque e’ invitato, chiunque puo’ prendere fotografie:nebbie, luce, colori, acqua,evaporazioni,uccelli alberi e aria sono gli elementi dello spettacolo.
Ho riscoperto il piacere nello studio dell’ inquadratura e della composizione meditate a lungo, attendere con pazienza che la luce regalasse un segno,vederla spalmata sul fiume,penetrare tra gli alberi e stendere colore ovunque.
In questa mostra espongo una selezione di fotografie raccolte in circa quindici anni, prese sulle due sponde del Tcino tra la diga del Panperduto e la Miorina , con cui provo a rendere omaggio alla bellezza del nostro fiume.
Un gran bel pezzo di fiume.

Pierfranco Argentiero

www.facebook.com/pierfrancoargentierofotografia

Informazioni