la seconda vita dell'oggetto
Da giovedì 15 settembre 2016 a sabato 24 settembre 2016

La seconda vita dell’Oggetto

da giovedì 15 a sabato 24 settembre

Spazio espositivo Futuro Anteriore Spazio Tempo

Via Speri della Chiesa, 3

La seconda vita dell’Oggetto

Elda Francesca Clerici, scultura e tecnica mista

La poliedrica e ironica personalità di Elda Francesca Clerici si esprime nella continua ricerca di commistioni e sperimentazioni inedite che rimandano a una nuova prospettiva emotiva, dove il reale diventa simbolico e il funzionale diventa evocativo. L’artista forgia le proprie opere scultoree realizzando un riuso simbolico, in cui oggetti agricoli e industriali ormai dimenticati interpretano una nuova visione di coscienza, a testimonianza di un tempo lontano ricontestualizzato nel presente. Attraverso assemblaggi di rame, carta, ferro, legno, cemento, ottone, la metamorfosi di utensili desueti e scarti di produzione si compie nella sua totalità, ispirata da echi letterari e dall’avanguardia artistica del maestro Urano Palma. Grazie ad un riuso originale e mai scontato l’opera d’arte assume così significati inediti che liberano l’oggetto dal contesto abitudinario per elevarlo oltre il tempo

Ingresso gratuito

Vernissage: giovedì 15 settembre, ore 18:30

Informazioni