Millet in mostra alla Illva
Da lunedì 28 settembre 2015 a sabato 03 ottobre 2015

Opere di Jean Francois Millet in mostra alla Illva

“Un dramma avvolto di splendori. Uomini e donne al lavoro nella pittura di Jean Francois Millet”.
È questo il titolo della mostra, organizzata e proposta da Compagnia delle Opere Saronno, che si aperta il 28 settembre e che rimarrà visitabile fino al 3 ottobre 2015 nella sede di Illva Saronno Spa, in via Archimede 243 a Saronno.

«Intendiamo proporre questa mostra, insieme alle istituzioni e ai diversi partner che hanno condiviso il progetto – ha detto Marco Silanos, Presidente di CDO Saronno – per un motivo fondamentale: la preferenza di Millet per gli uomini e le donne al lavoro. Poiché condividiamo pienamente il contenuto e il messaggio di questa mostra, la proponiamo ai nostri associati, agli imprenditori, a tutti come occasione di riflessione e approfondimento di giudizio, sia per chi ha già il lavoro sia per chi ne è alla ricerca».

«Il disamore generale al lavoro – scriveva nel 1910 Charles Peguy – è la tara più profonda, la tara fondamentale del mondo moderno».
Millet, avendo fatto del lavoro il tema prediletto della sua pittura, fa esplodere invece nei suoi dipinti una simpatia profonda per la quotidiana fatica degli uomini e delle donne che, con il loro lavoro, salvano la dignità personale e partecipano all’opera corale della trasfigurazione della terra.

La mostra, a cura di Mariella Carlotti, propone un affascinante percorso nell’opera, nella vita e negli scritti di Millet, artista fondamentale nella storia dell’arte moderna particolarmente colpito dal lavoro dei campi, da quello che egli chiamerà “il grido della terra”: contadini, pastori, taglialegna sono i suoi eroi, gli umili protagonisti della storia da lui raccontata.

Orari: da lunedì a venerdì ore 18-20, sabato ore 9-12.30 con possibilità continua di visita guidata. Per gruppi, aperture straordinarie al mattino e dopo le ore 21.

Informazioni

  • Dove: Illva Saronno
  • Indirizzo: Via Archimede, 243, Saronno, VA, Italia