Ricerca

» Invia una lettera

8 settembre che tristezza

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

8 settembre 2011

Egregio direttore,
oggi otto settembre ricorre una data a dir poco orribile,e mi assumo il dovere dato l’età mi permette di ricordare;otto settembre 1943 il Regno d’Italia firma l’armistizio con le Forze Alleate,in realtà trattasi di autentica resa incondizionata,la precipitosa fuga del Rè Vittorio al sicuro,ed il famoso ambiguo annuncio dai molteplici significati poco chiari, da parte di Pietro Badoglio ai microfoni di Radio EIAR (ora RAI) che lascerà allo sbando e sbaraglio le truppe italiane sù ogni fronte,in balia della rappresaglia tedesca che riterrà traditori i militi italiani alleti del giorno prima,repressione tremenda in Grecia,Cefalonia,Creta,Rodi,dove dopo anni raccolsi personalmente testimonianze dalla viva voce parte di Sacerdoti Ortodossi che avevano confessato e benedetti migliaia e migliaia di militi italiani che fatti prigionieri dopo essere stati convinti a deporre le armi,fucilati in massa,fatti sfilare davanti al fuoco ininterrotto delle mitragliatrici.
Altri sbandati sul suolo italiano, chi raggiunse i partigiani sulle montagne proseguendo nella Resistenza chi si arruolò nelle fila della Decima Mas di Valerio Borghese ,alleati della Germania nella guerra fratricida contro la Resistenza.
Otto settembre pagina nascosta di un orribile realtà,di morte di stragi,di deportazioni nei campi di sterminio nazisti,data che meriterebbe d’essere ricordata con dolore se non altro per tutti gli innocenti militi trucidati a sangue freddo.

G.P.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.