Ricerca

» Invia una lettera

A proposito di anarchia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

5 aprile 2011

Caro direttore,
trovo abbastanza ingenua che la discussione sull’anarchia, partita dai testi di Fabrizio De Andrè, venga ridotta ad una specie baedecker della vita quotidiana, buono
 
per andare dal medico o in farmacia.
 
Si può presumere che il vecchio Faber volesse evocare ragionamenti e valori più profondi, che poi vanno applcati con tutta l’intelligenza dettata dalla complessità sociale del nostro tempo.
 
Se così non fosse, come dice la Letizzetto, dovremmo anche buttare via il ‘discorso della montagna’ solo perchè i fatti di Lampedusa succedono …al mare.
 
saluti cordiali 
 
ps
 
Se proprio si vuol trovare un esempio pratico e terra a terra di anarchia applicata alla lettera io lo cercherei nell’ultima trovata della Lega: gli eserviti regionali. Un modo sicuro per creare caos anche dove ancora c’è un minimo di ordine, e forse anche un modo per rivalure il povero La Russa riuscendo a fargli dire cose moderate e di buon senso.
Roberto C.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.