Ricerca

» Invia una lettera

A proposito di discariche e rifiuti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

11 novembre 2008

Egr.direttore,
dopo il vostro bel servizio sulla discarica tra Busto A. e Magnago voglio raccontare una mia esperienza recente.Posseggo un appartamentino in Liguria e quest’estate mi si guasta un vecchissimo televisore ormai da rottamare,contatto la società incaricata della raccolta e smaltimento rifiuti(è una Spa partecipata dall’Ammin.Comunale)per capire il da farsi e la risposta è che trattandosi di rifiuto ingombrante debbo recarmi presso il Municipio,compilare un modulo,versare su un bollettino postale la somma di 10 euro dopodichè recarmi all’Ecocentro con televisore e scartoffie.Ora, a parte il fatto che pago già (come altri non residenti)una tassa annua spropositata rispetto al reale utilizzo della raccolta rifiuti,ho immediatamente realizzato perchè in quel comune parecchi rifiuti ingombranti giacevano abbandonati su sentieri seminascosti,mi sono quindi caricato il televisore in macchina e l’ho depositato presso l’ecocentro del mio comune di residenza a costo zero.
Penso che a volte ,oltre all’imbecillità del singolo individuo che commette questi scempi ambientali,molte responsabilità vanno addebitate all’insipienza e all’incapacità in materia,da parte di molte amministrazioni comunali .Continuate,vi prego nella campagna di informazione e di denuncia di tali scempi,magari girando alle amministrazioni interessate le segnalazioni dei cittadini.

Pietro Mainini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.