Ricerca

» Invia una lettera

Acqua, la provincia dei 7 laghi ha sete

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

19 aprile 2007

Egregio Direttore,

leggo dei problemi dell’acqua e rimango allibito dal fatto che la nostra provincia che ha ben 7 laghi, territori paludosi e spesso problemi di umidità, non riesca ad affrontare il problema. Visto che siamo trattati da bestie spero che abbiano almeno la carità di installare degli abbeveratoi in prossimità dei laghi.

Non sono un tecnico e quindi non ho suggerimenti tecnici da proporre. Faccio presente che anche chi governa il problema è incpace di gestire tale problema e che non reputo sia “tecnicamente” valida la soluzione: “chiudete i rubinetti” quando manca l’acqua. Mi sembra che ci sia un problea di professionalità sull’ente che è demandato alla gestione di tale problema. E questo mi sembra inaccettabile sia per i cittadini ma soprattutto per i politici.

Sarebbe inoltre opportuno che i comuni interessati dal fenomeno cominciassero a verificare responsabilità penali e civili oggettive e che iniziassero ad intentare quei processi presso le sedi opportune per la tutela dei loro cittadini. In assenza di tali mosse si instaurerebbe un rapporto di complicità. Inoltre non capisco perchè ad essere interessati del problema sono in primis gli abitanti della Val Bossa.

Esiste poi un grosso problema di comunicazione. Che cosa si sta facendo e in quali tempi? Tutta la comunicazione che riceviamo sono un botta-risposta tra il Sig. Belli e il Sig. Pintus. Encomiabile. Ma poco efficace. Può aiutare il suo giornale a spiegare cosa si sta facendo per mettere tecnicamente in sicurezza idrica la provincia? Se manca l’acqua è solo un problema di carte tra provincia e comuni o mancano le ifnrastrutture?

Cordiali saluti,

Marco Miglierina

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.