Ricerca

» Invia una lettera

Adorare le reliquie non è Cristianesimo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

2 dicembre 2013

Cara VareseNews,
fatta salva la buona fede degli organizzatori varesini non mi pare che l’adorazione dei feticci di un santo possa essere catalogata tra le migliori espressioni dell’essere cristiani.
 
Niente di male, per carità, si saranno raccolti fondi per le opere buone in città immagino, ma un grande uomo come Giovanni Paolo II, tanto spirituale quanto concreto, non credo che in cuor suo avrebbe apprezzato molto l’adorazione del proprio sangue esposto come qualcosa di sacro.
 
La spiritualità è un’esperienza che non può essere misurata con queste cose.
Voi che ne dite?
Antonio Di Biase

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.