Ricerca

» Invia una lettera

Anche Varesenews vive di luoghi comuni

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

6 settembre 2006

Aiuto: Ancora camion pirata……..

Non me lo sarei mai aspettato da voi ,io sono un vostro affezionato lettore ma che pure voi iniziaste a fare una campagna per “sensibilizzare” le persone contro una categoria di lavoratori questo mai…
Cosa vuole dire “ANCORA CAMION PIRATA IN PROVINCIA” qual’è il secondo? Ma allora per descriverlo cosi deve essercene anche un terzo e così via…AIUTO…
Leggendo la pagina di approfondimento risulta: 1 camion 1 furgone 2 autovetture…..
Questo non toglie la gravità del fatto ma commentare in questo modo i fatti non mi sembra il caso .
Non incominciate a fare come le testate giornalistiche nazionali Vi prego con notizie tipo TIR KILLER (quando poi i tir da anni non esistono più e gli unici che circolano con quel marchi sono solo quelli che arrivano dai paesi dell’est o comunque fuori comunità)
Guardate le statistiche di quanti camion sono “coinvolti” in incidenti stadali ,nota ho detto coinvolti non cause,e quanti con autovetture… troppo facile…
Oggi mi avete deluso… vivete anche voi di luoghi comuni.
Cordiali saluti

—————————————-
Il nostro lettore pone un giusto problema. Le parole hanno un peso e possono urtare la sensibilità delle persone. A volte di intere categorie di soggetti.
Noi dobbiamo prestare sempre attenzione perché i luoghi comuni sono pericolosi. NOn abbiamo dubbi che per uno, due, tre autisti che non soccorrono persone investite, assumendosene la responsabilità, ce ne saranno tanti che invece prestano immediatamente i soccorsi. Va bene. Faremo certamente attenzione, ma oggi proprio non ci stava un appunto sul fatto specifico, perché quando alcune situazioni si ripetono vanno evidenziate e non si poteva tacere questa sequenza di drammatici atti.
Descrivere un fatto non significa criminalizzare un’intera categoria.
Il direttore

Mezzera Roberto (autista)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.