Ricerca

» Invia una lettera

Ancora su De Magistris

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

20 giugno 2011

Egregio Direttore,
piccola risposta al lettore Gelosia:
se si riferisce a me, lo so che non era stato lei a paragonare Berlusconi a De Magistris, tuttavia questo accostamento nelle lettere qualcuno lo ha fatto e mi sono sentito di puntualizzare.
 
Circa l’immunità, o insindacabilità (che ne è un caso particolare ed è quello in questione), l’articolo che lei menziona, a mio parere, mi dà perfettamente ragione: il Parlamento Europeo che, a differenza di quello italiano, concede raramente l’immunità ai suoi componenti dichiara che"in una società democratica, è inaccettabile che attraverso un procedimento giudiziario si cerchi di impedire ai parlamentari di esprimere le proprie opinioni su questioni di legittimo interesse pubblico e di criticare i propri avversari politici". Non so cosa ne pensa lei ma, per me, è sacrosanto.
 
Tra l’altro ci sarebbe da rilevare che il doppio incarico qui non è pertinente perché l’immunità rimarrebbe anche a dimissioni votate ed accettate facendo riferimento all’attività parlamentare quando il Sindaco era deputato.
 
Circa i doppi incarichi poi, ancora non capisco: Fassino deve dimettersi e lo fa, nessun complimento da fargli ma si comporta secondo le regole, Tabacci non è obbligato e non lo fa, De Magistris probabilmente dovrà farlo ma ancora non lo sappiamo perché la regola per i parlamentari europei è diversa (ci ricordiamo Raimondo Fassa?).
 
Poi, concluso con questi casi magari ci occuperemo dei presidenti delle provincie di Brescia e Bergamo, del sindaco di Brescia e di qualcun altro
 
cordiali saluti
Mauro Sabbadini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.