Ricerca

» Invia una lettera

Anti-cosa?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

22 aprile 2009

Gent.mo Direttore,
 
neanche a me piace chiamarla legge antikebab ma Paola D’amica sul Corriere spiega in modo chiaro da dove è nata l’esigenza di regolamentare questo settore, per ammissione stessa di una parte politica. Pane al pane e vino al vino. L’esigenza di essere polically correct ora, nel dare il nome alla norma, non cambia le motivazioni di partenza.
E le conseguenze per tutti, venditori e clienti.
Resto dell’idea che si possa fare altro invece di restringere spazi di tutti, pur con le precisazioni della Regione.
 
Per tante giornate ancora più "aperte" con un caro saluto.
 
 
Lena Bandi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.