Ricerca

» Invia una lettera

Apprezziamo di più quelli che fanno le cose

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 ottobre 2007

Caro direttore, gentile signora Maddalena;
credo ci sia stato un fraintendimento. Nessuno vuole adagiarsi sui miracoli di singoli, grazie ai quali però spesso i progetti camminano e mi riferisco ad esempio alle associazioni di volontariato che risolvono un bel po’ di problemi a uno Stato inadempiente e alle quali va tutto il mio rispetto e ringraziamento.
E’ evidente che tutti pretendiamo che la politica dia risposte, tutti vorremmo svegliarci la mattina e trovare la magnifica sorpresa di un’Italia diversa, tutti abbiamo idee, proposte e analisi a cui non dobbiamo nè vogliamo rinunciare.
Però vede, io apprezzo quelle persone che mentre chiedono, approfittando dei lunghi e spesso infiniti tempi delle riposte provano a fare perchè sono romanticamente convinta che la nebulosa e mitica società sia fatta da ognuno di noi e che il contributo personale che possiamo dare è indispensabile perchè il Paese migliori.
Questo non ci impedisce certo di continuare a chiedere e a pretendere che le Istituzioni facciano il loro dovere.
Scusi, come mai pensa che le parole “sterili polemiche” fossero riferite alle sue esternazioni?
Lungi da me il pensiero.

Saluti cordiali
Roberta Lattuada

Roberta Lattuada

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.