Ricerca

» Invia una lettera

Asili nido, doveroso venire incontro alle famiglie

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

2 aprile 2007

Egregio direttore,

vorrei approfittare di questo spazio per esprimere alcune
considerazioni su quanto avvenuto nell’ultimo Consiglio Comunale di Varese.

L’U.D.C, ha votato contro la proposta dell’assessore ai Servizi Educativi relativa alle tariffe dell’asilo nido ritenendo che ci fossero aumenti esagerati per le fasce di reddito più basse; effettivamente un aumento in percentuale del 60% può sembrare esagerato se non si guardano i numeri reali.

Dai dati pubblicati sulla stampa locale risulta che, per la prima fascia, si passerebbe da 1,75 € al giorno a 3,10 € al giorno; in pratica da una frequenza pressoché gratuita alla richiesta di un contributo veramente minimo!

Con 3,10 € al giorno non si lascia neppure l’auto in un parcheggio sterrato e incustodito ! Però si grida allo scandalo se questa modestissima somma viene chiesta per affidare un bambino a personale competente e qualificato in una struttura accogliente!

Sono convinta che sia doveroso venire incontro alle esigenze delle famiglie veramente meno abbienti ma non sempre aver dichiarato di appartenere ad una fascia di reddito bassa significa davvero essere “poveri”. Il nido è un servizio molto oneroso per la collettività e le agevolazioni andrebbero riservate solo a chi ha realmente bisogno che il bambino frequenti pur non avendo sufficienti mezzi per pagare la retta.
Purtroppo un’Amministrazione può fare ben poco per accertare il reddito reale e, quando questo viene fatto dalle autorità competenti, si hanno sempre amare sorprese Famiglie di operai con reddito modesto e l’affitto da pagare possono trovarsi con una retta molto più alta di chi, ad esempio, lavora in nero ovvero: il danno e la beffa .

Sulla base di queste considerazioni mi riesce particolarmente difficile capire le motivazioni di queste pesanti critiche all’operato della giunta guidata dal Sindaco Fontana mi sembra che si sia votato contro un provvedimento molto sensato solo per pura demagogia.
(o per altri scopi visto le ultime sortite dell’UDC anche a livello nazionale)

Cordiali saluti

Rosa Ferrazzi - Induno Olona

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.