Ricerca

» Invia una lettera

Aspettiamoci altre stangate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

30 giugno 2011

Egregio Direttore, la nuova manovra finanziaria non è ancora stata varata ma, da quanto è dato sentire, mi sorgono spontanee alcune riflessioni.
 
         Vi sarà l’aumento dell’1 % dell’IVA, uno pensa: non è neppure molto, si può affrontare. Sicuramente non sarà importante per coloro che hanno stipendi da 4/5000 in su, per loro cosa sono 40 o 50 Euro in più o in meno? Ma proviamo a pensare a coloro che vivono con 500 Euro al mese. L’incidenza dei 5 (sì, dico cinque) Euro influisce e come! Dirigendo un’associazione di volontariato per l’assistenza alle persone indigenti, Le assicuro che anche i 5 Euro contano!
 
         Salvo imprevisti dell’ultimo minuto, verranno tassati i SUV. Era ora! Questi veicoli che, come dice la parola dovrebbero essere utilizzati per percorsi extra urbani, vengono invece utilizzati in prevalenza da signore, più o meno distinte, per accompagnare i propri figli a scuola, che magari si trova a 500 metri da casa, Ma tant’è, bisogna pur farlo vedere lo status simbol. Non fa nulla se poi il bambino diventa obeso e la mamma deve andare in palestra per smaltire i “cuscinetti”. Specialmente in estate. Inoltre molti utilizzatori di SUV hanno ben poca dimestichezza con la capacità di giuda, lo dimostrano i vari specchietti rotti nei parcheggi dove a fianco vi era un tale veicolo, avessero poi la buona educazione di informare del piccolo incidente, ma no, poi aumenta l’assicurazione! Personalmente faccio il possibile, anche percorrendo più strada a piedi, per evitare simili possibilità! Ho già avuto tristi esperienze.
 
A meno che questo sia solo uno specchietto per le allodole, da dare in pasto in cambio di altri aumenti che vadano a colpire la gente comune. Saranno infatti moltissime le mogli dei nostri governanti a reclamare su tale tipo di aumento.
 
         Nella manovra sembra che sia prevista l’eliminazione (????) dello stipendio dei Ministri, io ci credo poco, comunque sono certo che se aboliscono lo stipendio inseriranno altre prebende per mantenere il loro livello di “povertà”.
 
Penso che a tutti sia capitato di vedere, nei vari TG, una riunione della Camera dei Lord (corrispondente al nostro Senato) ebbene, visto che la popolazione della Bran Bretagna è più o meno la stessa dell’Italia, mi sanno spiegare i tecnici perché a Londra bastano una quarantina di persone mentre a Roma ce ne vogliono duecento? Lo stesso discorso vale per la Camera Bassa (corrispondente alla nostra Camera dei Deputati) anche in questo caso perché a Londra ne bastano poco più di un centinaio e da noi non ne bastano trecento?
 
Con gli stipendi, frange benefit, prebende, e spese varie, a cui i nostri Parlamentari hanno diritto (?), se riducessimo del 50% Senatori e Deputati non Le sembra che si sarebbe risolto il problema del deficit, ma non solo per alcuni anni, PER SEMPRE!!!!
 
Ma forse questo è troppo semplice e loro non hanno tempo da perdere ad immaginare cose simili, essendo troppo presi a litigare, leggere il giornale, giocare al computer, e chi più ne ha più ne metta. Tutte cose dimostrate più volte tramite le riprese televisive. Tranne poi quando non hanno altre cose da fare, troppo importanti (per loro) che non partecipare ad una seduta di Governo.
 
Non ne faccio assolutamente una questione di partiti, infatti quando arrivano ad avere il posto assicurato, diventano TUTTI UGUALI!!!!
 
Nel ringraziarLa per l’attenzione, Le porgo cordiali saluti.
Luigi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.