Ricerca

» Invia una lettera

Auto-bolidi: la colpa è di chi le costruisce

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

29 ottobre 2007

Egregio Direttore,
il discorso velocità è emerso nel momento in cui sono iniziate a piovere multe salate, prima era un tema poco rilevante.
Io scinderei in due il problema, rispetto dei limiti -sanzioni, velocità e pericolo.
Che la velocità sià un mezzo utilizzato da tutti i comuni d’Italia per fare soldi è un dato di fatto, anche perchè è una infrazione misurabile, a questo punto si dovrebbe capire se gli autovelox utilizzati essendo strumenti di misura sono controllati ogni anno dall’ufficio statale di competenza, diversamente le sanzioni effettuate non sarebbero valide.
Poi abbiamo la velocità fine a se stessa: è veramente pericolosa? oggi abbiamo vetture che non corrono ma volano basso, questa è già una incongruenza, se i limiti sono 130 perche vengono immesse sul mercato vetture che arrivano oltre i 200 km orari?
Perchè vengono vendute motociclette che arrivano a 300 km orari?
Personalmente credo che ogni persona sia libera di ammazzarsi come meglio crede l’importante che non crei danni ad altri, o che non venga accusata la strada chiamandola assassina,
Quello che noto ultimamente è che in autostrada auto che sfrecciano altre i limiti se ne vedono veramente poche, però gli incidenti mortali continuano ad esserci e secondo me sono anche aumentati, a questo punto non posso che pensare che siano generati da distrazioni, cellulari, radio, cartelli stradali, colpi di sonno, alcol droga.
Sono solo mie considerazioni, ora vado in posta a pagare 48 euro per aver raggiunto ben 62 km/orari su una super strada due corsie dove il limite è 50km orari, comune di Lonato (BS)

Cordiali saluti

GM

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.