Ricerca

» Invia una lettera

Autolaghi, aumenti e Lega

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

5 gennaio 2010

Stimato direttore,

se non ricordiamo male,quando Bossi non era al potere, sbraitava dicendo che era ora di finirla di pagare l’autostrada Varese-Milano e viceversa. Oggi quando qualcuno fa notare che di quello che dicevano non hanno fatto niente, rispondono perchè hanno solamente l’8% dei voti. Ci sembra che a Busto Arsizio, anche se c’è un sindaco ex Forza Italia, comandi la Lega, a Varese comanda la Lega e in provincia comanda la Lega. Come premio per coloro che l’hanno votata, hanno dato solamente l’8% di aumento sulle nostre autostrade. Se a livello nazionale avessero preso il 20% dei voti, noi avremmo avuto un aumento del 20% sulle autostrade.Questa è matamatica semplice semplice. Occorrerà fare avere un 1% alle prossime votazioni. Ci sorge un dubbio, ma non è che hanno applicato un vecchio detto Varesotto o bustocco che dice: ” Meglio mantenere un porcello grasso (autostrade) che che cento porcelli magri (noi )"?
Cordiali saluti direttore.

Fronte Indipendentista Lombardia - Sezione di Busto Arsizio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.