Ricerca

» Invia una lettera

Azzardato far pagare i motociclisti distratti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

24 aprile 2007

buongiorno direttore,

ho appena letto un editoriale sul Vostro sito che mi ha lasciato sinceramente perplesso in linea generale si puo’ essere d’accordo con quanto scritto, va bene limitare la potenza dei mezzi, vanno bene maggiori controlli ma far pagare le spese mediche a motociclisti “distratti” mi sembra un po’ azzardato, perche’ allora non allargare lo stesso discorso agli automobilisti “distratti” o ai ciclisti “distratti” o agli sciatori “distratti” perche’ non chiedere risarcimente a quegli amministratori “distratti” come puo’ bene immaginare l’elenco è piuttosto lungo e del tutto fuori luogo come del resto lo è la (s)conlusione dell’editoriale.
Siamo ai soliti luoghi comuni motociclista=delinquente dove sparare a zero su chi va in moto è la cosa piu’ facile quando poi si vanno a vedere le statistiche sulle dinamiche degli incidenti si vede che gli automobilisti sono molto piu’ “distratti” e pericolosi dei motociclisti.

http://www.ancma.it/com_sche.asp?CheSezione=COMUNICATI+ANCMA&IDComunicato=202

spero che questo possa fare riflettere prima di tirare conclusioni affrettate.

distinti e cordiali saluti

Giorgio Beretta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.