Ricerca

» Invia una lettera

Bambini lasciati senza cibo: bisogna capire bene

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

6 ottobre 2007

Caro direttore,
in merito alla questione posta dal signor X sui bambini lasciati a pancia vuota dalla mensa di una scuola materna perchè la famiglia non aveva pagato le rette bisogna capire bene. Se la questione è nei termini in cui l’ha raccontata il signore e non ho motivo di dubitare, mi sembra una vicenda molto squallida dove un po’ tutti sono colpevoli. Sicuramente i dirigenti comunali hanno dimostrato scarsa sensibilità e una vena di sadismo nel lasciare a digiuno sei bimbi ignari e innocenti delle mancanze della famiglia e colpevoli sono i genitori morosi. Resta da capire se questi si trovavano in condizioni di indigenza o no; nel primo caso credo avrebbero dovuto intervenire gli Enti preposti , nel secondo sicuramente una “lezione” alla famiglia andrebbe data , ma non certo sulla pelle dei figli.
Il signor X si chiede se l’intervento dei generosi signori accorsi in soccorso dei bambini fosse “educativo” o no nei confronti di genitori distratti; io credo che i principi di fronte alla fame di sei piccoli debbano essere messi da parte e sia più importante il risultato concreto della lezione da impartire alle famiglia che, a mio avviso, andrebbe quantomeno monitorata nel tempo per constatare se il fatto è stato un episodio isolato e dettato da condizioni particolari o si tratta realmente di mancanza di cure nei confronti dei figli.

Roberta Lattuada

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.