Ricerca

» Invia una lettera

Bandiere da esporre anche a Varese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Caricando...Caricando...

17 novembre 2008

Gentile Direttore,

leggo la (nuova) lettera del Sig. Alberto Mariani pubblicata oggi sotto il titolo “Bandiere: addio o arrivederci?” e, sebbene impossibilitato a scrivere una risposta articolata per via di un fortissimo raffreddore (con febbre alta), richiamandomi alla mia del 14 luglio 2008 di pari oggetto, invito il Sindaco, il Questore e il Prefetto di Varese a dare seguito alla legge in materia:

” (Uso delle bandiere)
1. Sull’esposizione e sulle modalità d’uso delle bandiere si fa espresso richiamo alle disposizioni fissate dalla legge 5 febbraio 1998, n. 22, nonché dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2000, n. 121.
2. Sugli edifici pubblici possono essere esposte esclusivamente la bandiera nazionale e quella europea, nonché quelle dei rispettivi Enti territoriali o locali.
Possono essere esposte bandiere di Stati stranieri o di Organismi internazionali solo in occasione di visite ufficiali di autorità estere o di incontri internazionali, limitatamente alla durata dell’evento, o per la celebrazione di particolari ricorrenze.”

Appare evidente che, Amministrazione Comunale di Varese a parte (immagino a maggioranza ‘seguaci delle varie leghe’), attesoché – vivaddio – le leggi nazionali hanno sempre la prevaleza su quelle locali (eventuali), mi auguro che le Autorità preposte e chiamate in causa con la presente, vogliano predisporre immediatamente l’esposizione della: Bandiera Nazionale (il Tricolore, nell’asta centrale’ affiancando della Bandiera con l’azzurro stellato dell’Ue, e a quella della Regione Lombardia, rispettivamente a sinistra e a destra guardando di fronte al Palazzo Comunale), tutte e tre ‘fresche di bucato, eg. in perfetto stato d’uso, tenuto anche conto che Varese è territorio integrante della Repubblica Italiana (e ci mancherebbe pure!).

Con riserva di ritornare sull’argomento a tempo e luogo, se il caso lo richiederà.

Grazie e cordiali saluti

Fortunato Galtieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.